//
archivio

Archivio per

Chi salverà l’Europa?

Che la medicina, cioè immettere sul mercato 1000 miliardi di euro prestati alle banche per 3 anni, non fosse che un palliativo, alcuni lo avevano immaginato. Oggi se ne stanno accorgendo tutti. Lo spread è risalito sopra i 400 punti e non è da escludere che torni sopra i 500, come prima dell’arrivo di Monti … Continua a leggere

Riusciranno i piloti a riparare l’Aereo, pardon, l’Euro, prima che precipiti?

E’ possibile che l’euro si sfasci? C’è qualcuno oggi in Europa capace di immaginare questo passaggio senza che il terremoto finanziario diventi uno tsunami? A quanto pare, gli inglesi danno ormai per scontato che l’Euro, ovvero l’Eurozone, come dicono loro, sia destinato al crash. Ma se fosse solo “wishful thinking”, cioè una loro speranza, piuttosto che … Continua a leggere

Bere ouzo amaro: la crisi greca

Il blog “One Euro” pubblica oggi un contributo di Patrizio Nissirio, corrispondente da Atene per l’ANSA fino al 2004 e, attualmente, responsabile di ANSAmed. L’ouzo è la bevanda regina dell’estate, evoca spiagge greche assolate, mare di cristallo, giornate pigre in attesa di sedersi in taverna ad ascoltare le malinconiche evoluzioni musicali del bouzouki. In Grecia … Continua a leggere

Che libertà ci lascia Maastricht?

Il post ‘Verso gli Stati Uniti d’Europa’ (2 aprile), cercava di fare il punto sul dibattito odierno attorno al futuro dell’Euro. La Germania è l’unica che finora si è espressa in favore di una maggiore unità politica. Per capire che tipo di Europa ha in mente Angela Merkel bisogna partire per forza di cose da … Continua a leggere

La grande depressione di Mario Monti

La Primavera è arrivata nell’Eurozona, ha annunciato soddisfatto Mario Monti ai Cinesi, ai Coreani e ai Giapponesi. Ma sarà vero che una rondine (in questo caso l’abbassamento dello spread) fa primavera? E soprattutto gli orientali, che hanno sempre davanti ai loro occhi la crisi del Giappone degli anni Novanta, gli avranno creduto? E se invece … Continua a leggere

Verso gli Stati Uniti d’Europa

Abitiamo in Italia, Europa. Usiamo come moneta l’euro. Dall’euro non si esce facilmente. Neanche alla Grecia riuscirebbe facile, se a un certo punto i suoi cittadini lo desiderassero. L’accordo di Maastricht, alla cui approvazione, sembra, il Parlamento italiano dedicò nel 1992 tra i cinque e i dieci minuti, senza che la maggior parte dei votanti … Continua a leggere

ACQUISTA I LIBRI IN E-BOOK AL PREZZO DI 1 EURO!

ACQUISTA I LIBRI IN CARTACEO

E-BOOKS IN ENGLISH