//
stai leggendo...
Europa, Europa, Italia, Italia

BREVE STORIA DEL FUTURO DEGLI STATI UNITI D’EUROPA

bannerBreve storia del futuro degli Stati Uniti d’Europa, il nuovo libro di Elido Fazi e Gianni Pittella

Fazi e Pittella riflettono sulle questioni ancora irrisolte all’interno del progetto europeo e auspicano un ritorno della politica dopo la dittatura della finanza.

 Il 2012 è stato un anno di svolta per l’Europa. I leader europei, a partire da Angela Merkel, quasi di malavoglia e passo dopo passo, si sono definitivamente convinti che per salvare l’euro non ci sia altra strada che quella dell’ Unione Politica con la costruzione degli Stati Uniti d’Europa.

L’Europa unita, se e quando si farà, non potrà essere soltanto un’unione fiscale e monetaria, ma un vero e proprio Stato federale in grado di assumere su di sé, almeno in parte, i debiti degli Stati nazionali, capace di emettere attraverso un proprio Tesoro federale gli Eurobond e di farsi promotrice di una seria riforma del sistema monetario internazionale, per evitare una eccessiva e repentina rivalutazione dell’euro rispetto al dollaro e alla altre monete. Un’Europa che non si può arrendere al trionfo della finanza e che deve fare le proposte necessarie per assicurare una corretta circolazione del traffico finanziario nonché attuare politiche che creino occupazione.

La politica neoliberista fatta finora, prima l’austerità e poi la crescita, si è dimostrata sbagliata. Bisogna tornare a Keynes che l’aveva capovolta: sono gli investimenti a creare risparmio, reddito e lavoro.

Il libro ripercorre gli avvenimenti più importanti del 2012  – come il Consiglio Europeo del 28 e 29 giugno 2012 che ha tracciato le linee quello che dovrebbe essere l’assetto futuro dell’UE prevedendo una unione bancaria, una unione di bilancio, una unione economica e poi una unione politica – e prova a immaginare lo sviluppo futuro del progetto europeo.

Fazi e Pittella, convinti europeisti, materializzano davanti ai nostri occhi gli Stati Uniti d’Europa come un’imperdibile opportunità di progresso politico.

 Elido Fazi dopo la laurea in Economia, ha conseguito a Manchester un Master of Arts con una tesi sulla teoria post-keynesiana della distribuzione del reddito, in parte apparsa sul «Cambridge Journal of Economics». Alcuni suoi scritti sono stati raccolti nel volume Post Keynesian Theory of Growth and Distribution (Londra, 1993). E’ autore di romanzi (l’ultimo Bright Star, pubblicato nel 2010) e di saggi (gli ultimi, editi nel 2012 sono La terza guerra mondiale? La verità sulle banche, Monti e l’euro e La terza guerra mondiale? Chi comanda, Obama o Wall Street?)

 Gianni Pittella è il primo vicepresidente del Parlamento Europeo e in questa veste è responsabile per i rapporti tra il Parlamento Europeo, il modo arabo e l’America Latina. Esperto di questioni economico-monetarie, segue le Commissioni Affari economici e cultura. E’ membro della direzione nazionale del Partito Democratico. Tra i suoi ultimi lavoro si ricordano L’Europa indispensabile (2009), Domani a mezzogiorno (2010) e Dallo spread allo sprint (2012).

breve storia del futuro degli stati uniti d'europaAcquista in ebook a 0,99

Acquista l’edizione cartacea

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ACQUISTA I LIBRI IN E-BOOK AL PREZZO DI 1 EURO!

ACQUISTA I LIBRI IN CARTACEO

E-BOOKS IN ENGLISH

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: